Chiara Grianti

Chiara Grianti


Gli editoriali di Chiara Grianti

Professione: giornalista
Appassionata di: profumeria! e Beatles
Mai senza: balsamo per le labbra e L'Eau Froide di Serge Lutens
Mai con: ciglia finte (sbatterebbero contro gli occhiali)
Citazione"Cosa metti nel rossetto per ridurli così? Cloroformio?" (Gli uomini preferiscono le bionde, 1953)

Mai come in questo periodo sentiamo parlare di influencer o della loro versione evoluta, quella di imprenditori digitali.

Chiara Ferragni, musa di Lancôme, qualche mese fa ha conquistato la vetta della classifica delle più importanti “trend setter” digitali nell’ambito del fashion e sempre più cover, non di femminili, quelle le ha da tempo, ma di quotidiani e periodici economici. Perché, che ci faccia piacere o meno, queste figure sono in grado di impattare sul sell out di molti prodotti, anche beauty. Il fatto che Chiara o Clio - ma anche tante straniere, da Kendall Jenner a Huda Kattan, da Michelel Phan a Zoe Sugg - utilizzino o consiglino un prodotto è una garanzia per il consumatore.

Avete mai giocato a Tetris? Noi frequentatori delle sale giochi sì. Per chi non lo conoscesse è un videogame a incastro, una sorta di puzzle in cui

Facciamo un esercizio puramente speculativo. Supponiamo che io sia un retailer che acquista 100 pezzi del profumo X da una casa cosmetica, di cui 70

Archivio

No a profumeria, sì a beauty store

Abbiamo scomodato addirittura una teoria scientifica, il Big Bang, per parlare di come la profumeria sia cambiata negli ultimi anni.

Rivoluzione cosmica o cosmetica?

Quante volte abbiamo già letto o sentito dire che il consumatore non è più lo stesso? Quante volte ci è stato ripetuto che il retail deve ripensare il suo ruolo?

È già il 2018

Stiamo vivendo gli ultimi mesi del 2017, quelli più importanti perché è qui che si gioca il Natale e con questo l’intera chiusura dell’anno, ma


Il cambiamento è nell’aria

Che cosa è successo nelle ultime settimane? Molto. Da un lato si è chiusa l’operazione di acquisizione di Limoni e La Gardenia da parte di Douglas,

Giochi di potere

Una catena della grande distribuzione intende lanciare una nuova insegna di profumeria: Coop Alleanza 3.0. Dopo Esselunga con EsserBella e Gruppo Ali

Il risiko della profumeria

Il prossimo autunno/inverno si prospetta caldo.

E non stiamo parlando di meteorologia né dandovi consigli utili per il vostro shopping.

Il circolo vizioso del parallelo

Tutti lo fanno o quasi, tutti ne parlano ma nessuno ne scrive. Eppure il parallelo è un argomento tabù su cui non possiamo e non vogliamo glissare.

Nuovi equilibri

Tante le voci e innumerevoli le indiscrezioni, alla fine è giunta la conferma dell’acquisizione di Limoni e La Gardenia da parte di Douglas che

La sfera di cristallo

Cosa succederà da qui ai prossimi dieci anni nella profumeria? Ci piacerebbe avere la sfera magica o, anche meglio, una macchina del tempo per poterlo dire con certezza.

A carte scoperte

Dobbiamo fare in modo che il canale torni a essere attrattivo, dobbiamo riportare i consumatori in profumeria, dobbiamo fare in modo che i giovani

On Air

Take your Chance