Chiara Grianti

Chiara Grianti


Gli editoriali di Chiara Grianti

Professione: giornalista
Appassionata di: profumeria! e Beatles
Mai senza: balsamo per le labbra e L'Eau Froide di Serge Lutens
Mai con: ciglia finte (sbatterebbero contro gli occhiali)
Citazione"Cosa metti nel rossetto per ridurli così? Cloroformio?" (Gli uomini preferiscono le bionde, 1953)

Industria cosmetica e distribuzione concordano. La cosa ci stupisce perché non stiamo parlando di un’operazione di marketing o di un nuovo lancio, ma tutti sono d’accordo nell’affermare che i giudizi espressi da un docente universitario, Carlo Alberto Carnevale Maffe, in modo volutamente provocatorio nella nostra intervista di copertina di inizio anno sono corretti. Eppure il nostro professore universitario non era stato tenero, al contrario aveva accusato industria e retail di avere perso lucidità e di aver scambiato per un calo della domanda quella che in realtà era solo confusione sul fronte dell’offerta.

Sessioni di trucco erogate da make up artist di grande esperienza, trattamenti e massaggi prestati da estetiste e beauty in cabine ultra-confortevoli,

È ancora possibile per un brand crescere? Secondo Kevin Roberts, ceo mondiale dell’agenzia pubblicitaria Saatchi & Saatchi - colui

Archivio

© Paparutzi

Ebbene, dopo essere scampati alla profezia Maya (non ne avevamo mai dubitato, ma non si sa mai….), possiamo dire che è finalmente arrivato il Natale.

Quando Davide supera Golia

Vale 153 miliardi di euro ed è cresciuto del 4,4% a livello globale il giro d’affari della cosmesi nel 2011. Lo afferma il rapporto Luxury &

Sfatiamo i pregiudizi!

Ebbene sì, con un po’ di ritardo, ma come recita il proverbio “meglio tardi che mai” abbiamo letto l’inserto L’album di Repubblica e un

© Getty images

Facciamo in modo che gli italiani scelgano la profumeria per i loro acquisti di Natale. Dopo mesi chiusi in negativo, e un ottobre che ha toccato

Nasce il Superconsorzio

Che succederebbe se le principali realtà della profumeria tradizionale indipendente, le catene regionali, si mettessero insieme per dare vita a un

La convention di Bpi

Un’azienda e due profumieri. Insieme intorno a un tavolo per dialogare, parlare dei problemi che affliggono il canale e cercare di capire come risolverli.

Collaborazione e trasparenza

Sono questi i due concetti chiave chiave che ci accompagnano come un fil rouge nelle parole dei nostri interlocutori lungo tutto questo numero di Beauty Business.

Attenzione, non tutti i lanci sono uguali!

Collezioni make up variopinte, trattamenti skincare esclusivi e fragranze avvolgenti sono in arrivo sugli scaffali delle profumerie.

Il retail c’è. E l’industria?

La crisi sta mettendo in difficoltà molte profumerie.
È vero, il canale selettivo registra segnali molto meno preoccupanti di altri settori - basti

La disfatta Limoni

È passato esattamente un anno da quando, proprio da questo spazio, annunciavamo l’acquisto da parte di Bridgepoint, già controllante di Limoni Profumerie, di La Gardenia.

On Air

Take your Chance