Chiara Grianti

Chiara Grianti


Gli editoriali di Chiara Grianti

Professione: giornalista
Appassionata di: profumeria! e Beatles
Mai senza: balsamo per le labbra e L'Eau Froide di Serge Lutens
Mai con: ciglia finte (sbatterebbero contro gli occhiali)
Citazione"Cosa metti nel rossetto per ridurli così? Cloroformio?" (Gli uomini preferiscono le bionde, 1953)

Mai come in questo periodo sentiamo parlare di influencer o della loro versione evoluta, quella di imprenditori digitali.

Chiara Ferragni, musa di Lancôme, qualche mese fa ha conquistato la vetta della classifica delle più importanti “trend setter” digitali nell’ambito del fashion e sempre più cover, non di femminili, quelle le ha da tempo, ma di quotidiani e periodici economici. Perché, che ci faccia piacere o meno, queste figure sono in grado di impattare sul sell out di molti prodotti, anche beauty. Il fatto che Chiara o Clio - ma anche tante straniere, da Kendall Jenner a Huda Kattan, da Michelel Phan a Zoe Sugg - utilizzino o consiglino un prodotto è una garanzia per il consumatore.

Avete mai giocato a Tetris? Noi frequentatori delle sale giochi sì. Per chi non lo conoscesse è un videogame a incastro, una sorta di puzzle in cui

Facciamo un esercizio puramente speculativo. Supponiamo che io sia un retailer che acquista 100 pezzi del profumo X da una casa cosmetica, di cui 70

Archivio

Il mercato è protagonista

Lo sapevamo, correvamo il rischio di sembrare un po’ autoreferenziali  scegliendo di dedicare la cover ai Beauty Business Award.

La tavola rotonda tenutasi durante la serata di Accademia del Profumo

Siamo stati alla serata di premiazione di Accademia del Profumo. Chi di voi c’era alzi la mano! Strano, ne vediamo molto poche, ma perché?

 ©Gettyimages

Il calo di fatturato determinato dalla crisi dei consumi e dal ridotto traffico sui punti vendita ha imposto, ancora di più che in passato, di crescere aprendo nuovi punti vendita.

©gettyimmages

Il servizio è ciò che differenzia la profumeria italiana dai canali competitor e la rende unica nel panorama distributivo europeo.

© rkramen62

Sarà il cielo terso, nonostante il freddo pungente, sarà che le giornate iniziano a durare un po’ più a lungo o saranno forse le novità che quest

© Paparutzi

Ebbene, dopo essere scampati alla profezia Maya (non ne avevamo mai dubitato, ma non si sa mai….), possiamo dire che è finalmente arrivato il Natale.

Quando Davide supera Golia

Vale 153 miliardi di euro ed è cresciuto del 4,4% a livello globale il giro d’affari della cosmesi nel 2011. Lo afferma il rapporto Luxury &

Sfatiamo i pregiudizi!

Ebbene sì, con un po’ di ritardo, ma come recita il proverbio “meglio tardi che mai” abbiamo letto l’inserto L’album di Repubblica e un

© Getty images

Facciamo in modo che gli italiani scelgano la profumeria per i loro acquisti di Natale. Dopo mesi chiusi in negativo, e un ottobre che ha toccato

Nasce il Superconsorzio

Che succederebbe se le principali realtà della profumeria tradizionale indipendente, le catene regionali, si mettessero insieme per dare vita a un

On Air

Take your Chance