Le strategie per il Black Friday: dagli USA con clamore

Segna l'inizio dello shopping natalizio e piace sempre di più anche ai profumieri italiani: ne parliamo con Francesco Casella, annalisa Celeghin e Rosario Cristiano
Le strategie per il Black Friday: dagli USA con clamore

Le strategie per il Black Friday: dagli USA con clamore

Un tempo era appannaggio esclusivamente degli Stati Uniti, che facevano partire da questa fatidica
data - ovvero il venerdì successivo il giorno del Ringraziamento - la corsa agli acquisti natalizi. Sì corsa,
perché un tempo l’attesa per questa giornata era tale che non stupiva passare davanti a un punto vendita ancora chiuso e vedere i consumatori in coda in attesa, pronti a scattare per cogliere l’offerta migliore. Stiamo parlando del Black Friday, che ha travalicato i confini e gli Oceani per arrivare fino in Italia dove ha conquistato anche le profumerie e che da singola giornata dedicata allo shopping
sfrenato si è trasformato in un intero week end di offerte speciali, che spesso proseguono sui siti web dei singoli retailer e in alcuni casi si protraggono fino al cyber monday, ma solo online. Tant’è che lo scorso anno ci raccontava Francesca Comis, manager beauty Italy di Npd Group: “Le settimane prenatalizie, eccetto l’ultima che ha continuato a reggere, hanno sofferto della concorrenza dell’e-commerce - da parte degli stessi negozi virtuali delle profumerie, degli e-commerce dei brand cosmetici e delle vendite da parte di pure player e flash sales- e dall’enfasi data all’operazione del Black Friday, tanto online quanto nei punti vendita fisici”. Quest’anno il Black Friday cade il 24 novembre ma i retailer si preparano da tempo a questo evento. Come? Con campagne di sconti, tagli prezzo e tanta tanta comunicazione dentro i punti vendita e attraverso siti web e canali social con lo scopo di stimolare l’acquisto, anche d’impulso, e gratificarela propria clientela".

FRANCESCO CASELLA AMMINISTRATORE UNICO DI PROFUMERIE GRIFFE

Schermata 2017-11-14 alle 13.18.10

Avete realizzato delle attività ad hoc per il Black Friday lo scorso anno?
Sì, è stata realizzata una promozione esclusiva con uno sconto del 33% estesa a tutti i reparti e un’iniziativa dedicata sul nostro e-commerce. È un appuntamento annuale che la nostra clientela si aspetta e che abbiamo supportato con la comunicazione – tramite Sms e web, per esempio – e la visibilità in store. Questo ci ha permesso di raggiungere un gran numero di clienti e non allettati da prezzi particolarmente convenienti.

Pensate di replicare questo tipo di iniziativa anchequest’anno?
Certamente anche quest’anno penseremo ai nostri clienti regalando uno splendido Black Friday di
shopping. Abbiamo riservato alcune novità e tante sorprese,
anche in sinergia con La beautic.

Che tipologia di targetsoddisfa il Black Friday?
I Millennians sicuramente,ma anche donne e uomini di fascia d’età superiore, che colgono l’opportunità di un acquisto conveniente. Come rientra nella vostra strategia complessiva d’insegna? Da sempre dedichiamo ai nostri clienti delle giornate di promozione legate a ricorrenze da calendario, per festeggiare con loro un momento o per consigliarli nella scelta di un regalo. Non è una strategia - anche
se non possiamo negare che sia un’opportunità di reclutamento - ma è il nostro modo di offrire la bellezza. Fa parte del rapporto che amiamo costruire con le persone che continuano a sceglierci negli anni.

ANNALISA CELEGHIN
RESPONSABILE DELLE RELAZIONI ESTERNE E DELL’UFFICIO
STAMPA DI BEAUTY STAR - DMO

Schermata 2017-11-14 alle 13.18.17

Avete realizzato delle attività ad hoc per il Black Friday lo scorso anno?Di che tipo e con quali risultati?

Lo scorso anno abbiamo realizzato una campagna con Sms u un cluster identificato di clientela.Presentandosi in negoziocon questo Sms, a fronte dell’acquisto. Il cliente usufruiva di uno sconto.

Pensate di replicare questo tipo di iniziativa anche quest’anno? Perché

Quest’anno abbiamo deciso di cavalcare il fenomeno Halloween. Abbiamo realizzato una campagna
con Sms, comunicazione nei punti vendita e sui social nella quale invitiamo i consumatori a venire in
negozio in quanto, a fronte di una spesa minima di 59 euro, hanno diritto a uno sconto del 20%. È un’offerta limitata al Black Friday e ai due giorni successivi del week end.

Che tipologia di target soddisfa il Black Friday?
Pensiamo che sia trasversale, perché il Black Friday è un fenomeno che parte dal web e come tale sembrerebbe essere destinato principalmente alla clientela giovane, ma in realtà si è affermato in Italia
anche nei negozi fisici.

Come rientra nella vostra strategia complessiva d’insegna?
È un’altra festa, aggiuntiva rispetto alla festa della mamma, e come tale intendiamo presidiarla al meglio. Non possiamo sottovalutare questa opportunità, poi magari è solo una moda e come tale destinata ad esaurirsi, ma al momento non possiamo esimerci da realizzare campagne e attività ad hoc.

ROSARIO CRISTIANO DIRETTORE COMMERCIALE DI IDEA BELLEZZA

Schermata 2017-11-14 alle 13.18.25

Avete realizzato delle attività ad hoc per il Black Friday lo scorso anno? Di che tipo e con quali risultati?
L’abbiamo realizzato lo scorso anno, per la seconda volta: abbiamo selezionato una serie di prodotti sui quali abbiamo realizzato uno sconto del 10, 20 e 30% sia nei punti vendita sia nellanostra boutique online. Nell’e-commerce in genere si ragiona per categoria merceologica, mentre nei punti vendita per singola referenza. Il primo anno l’operazione si è svolta nella sola giornata del venerdì, mentre lo scorso anno è proseguita anche nel week end.

Pensate di replicare questo tipo di iniziativa anche quest’anno? Perché?
Anche quest’anno realizzeremo un’operazione analoga perché, nonostante la provenienza anglosassone di questa tradizione, è diventata per i consumatori italiani una festività riconosciuta al pari
di Halloween o della festa dei nonni. Tutti i retailer celebrano il Black Friday e noi non possiamo fare diversamente, i consumatori l’aspettano.

Che tipologia di target soddisfa il Black Friday?
È trasversale, anche se all’inizio le persone più propense a cogliere al volo questo tipo di proposta erano i consumatori più evoluti. Oggi il Black Friday coinvolge tutti i consumatori di ogni età.

Come rientra nella vostra strategia?
Già da alcuni anni, a partire da novembre lavoriamo per fare in modo che i consumatori anticipino
gli acquisti di Natale. Poi se le persone comprino in occasione del Black Friday per fare dei regali o per sé non lo possiamo sapere. In generale, il nostro obiettivo è soddisfare le esigenze di acquisto dei consumatori per qualsiasi festività dell’anno, compreso il Black Friday, che a prescindere dal fatturato
che generano sono importanti occasioni di comunicazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Voto : 0/5 (0 voti raccolti)

Grazie per aver votato!

You have already rated this page, you can only rate it once!

Your rating has been changed, thanks for rating!

Log in o crea un account utente per votare.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.