Black Friday: la storia

Una tradizionale commerciale strategica e consolidata che nasce da lontano...
@Pixabay

Black Friday: la storia

Il Black Friday rappresenta oramai un appuntamento fisso, il momento in cui si apre la stagione natalizia dello shopping. Tutti lo consociamo e tutti abbiamo una chiara percezione della sua importanza. Ma qual è la sua origine? La storia del Black Friday è lunga – non c’è una data precisa che ne indica la nascita anche se risale 1924 la prima iniziativa commerciale della catena Macy’s di New York - e ha percorso molte delle vicende storiche che hanno riguardato la storia degli Stati Uniti. Nel novembre 1939 il Black Friday cominciò a radicarsi nelle abitudini degli americani, la situazione economica causata dalla crisi e dalle guerre era difficile e si rendeva necessaria una mossa per il rilancio. Il presidente Roosvelt decise così di estendere la stagione natalizia al venerdì successivo il Thanksgiving Day (il quarto giovedì di novembre). Questa ricorrenza commerciale successivamente prese piede anche in altre nazioni diventando tradizione diffusa anche in Europa. E il suo nome? Anche in questo caso esistono diverse versioni, tra cui una che riporta alla città di Philadelphia e al grande traffico causato proprio dagli sconti prenatalizi. Second altre versioni sarebbe semplicemente il passaggio dal rosso (perdite)al nero (guadagni) deli liberi contabili dei negozi... E non è tutto, come sappiamo Il Black Friday è seguito dal Cyber Monday: il lunedì successivo caratterizzato da grandi sconti sui prodotti di elettronica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Voto : 0/5 (0 voti raccolti)

Grazie per aver votato!

You have already rated this page, you can only rate it once!

Your rating has been changed, thanks for rating!

Log in o crea un account utente per votare.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.